Lifestyle

Sorridi e correrai più veloce

2 aprile 2019

Runner imbruttito, sorridi. Sorridere mentre si corre permette infatti di andare più veloce.

A dimostrarlo è una ricerca condotta dalla Ulster University nell’Irlanda del Nord e dalla Swansea University nel Wales su un gruppo di 24 persone, uomini e donne, ai quali è stato chiesto in alternativa di sorridere, di rilassare la parte superiore del corpo o di utilizzare delle strategie motivazionali durante la loro corsa. La misurazione di alcuni parametri, tra cui i livelli di ossigenazione del sangue, ha dimostrato che i runner che sorridevano risultavano più efficienti e meno soggetti alla fatica rispetto agli altri.

Ovviamente, più autentico era il sorriso, migliori erano i risultati. In fondo, la cosa sembra abbastanza ovvia se si considera che sorridere permette di far circolare nell’organismo ormoni del benessere come la dopamina o la serotonina, dai quali noi runner siamo molto dipendenti.

Alcuni atleti, inoltre, hanno già sperimentato questo piccolo “trucco”. Il campione Eliud Kipchoge ha sorriso durante gli ultimi chilometri della maratona corsa nel maggio 2017 all’interno dell’autodromo di Monza con l’obiettivo di scendere sotto le 2 ore (la corsa è stata archiviata in 2 ore e 25 secondi, come molti di voi sapranno). La sua speranza, ha dichiarato ufficialmente in un’intervista, era quella di rilassarsi per ridurre il dolore e la fatica.

Ridere ci fa inoltre più belli. Volete mettere un bel sorriso con i grugniti che fanno alcuni runner durante lo sforzo? Perciò sorridete, che la corsa vi sorriderà.

No Comments

    Leave a Reply