Experience

Di corsa contro la violenza

24 settembre 2015

Venerdì 2 ottobre, le donne di Milano correranno per sensibilizzare la città su un tema sempre molto caldo e mai troppo dibattuto, quello della sicurezza.

Nell’ambito del programma della seconda edizione de Il Tempo delle Donne – Storie, idee azioni per partecipare al cambiamento, un evento del Corriere della Sera, nato da un’idea della 27ora e realizzato in collaborazione con Io Donna, Fondazione Corriere e Valore D, con il sostegno degli assessorati alla Cultura e allo Sport e tempo libero del Comune di Milano, andrà in scena la Women Night Run- Senza paura, una corsa non competitiva di 5 km sotto le stelle con un percorso immerso nel Parco Sempione.

Ambasciatrice dell’evento, sarà Ivana Di Martino, ultramaratoneta e grande sostenitrice del messaggio di una Milano da vivere sportivamente in sicurezza, come più volte sottolineato dalle numerose iniziative di cui si è fatta promotrice. “Correre è libertà, è vita, è gioia, muovere un passo dopo l’altro abbandonandosi al ritmo del proprio cuore senza pensieri, senza avere paura. Corriamo insieme per condividere queste emozioni. Il tempo questa notte è nostro. La città è nostra. E lo sarà da adesso in poi ancora di più”, ha detto Di Martino in merito alla Women night run.

Quello del 2 ottobre sarà un percorso alla portata di tutti, anche di chi sta ancora iniziando ad avvicinarsi al mondo del running e, naturalmente, sono invitati a unirsi alla corsa tutti gli uomini che condividono il diritto delle donne di correre in sicurezza.

La partenza è fissata per le 21.00 all’Arena Civica.

Le iscrizioni sono aperte sul sito dedicato: http://iltempodelledonne.corriere.it/2015/womennightrun/

Ogni runner, una volta formalizzata la sua iscrizione, riceverà un Race Kit con la T-shirt ufficiale dell’evento firmata da Diadora, technical partner, il numero di pettorale e i tatuaggi colorati de Il Tempo delle Donne.

È possibile ricevere informazioni anche attraverso la pagina Facebook Women Night Run.

No Comments

    Leave a Reply