Experience

Milano Marathon, corri per fare la differenza con Associazione Mercurio

9 marzo 2017

La Maratona di Milano è alle porte e, se ancora non avete deciso per quale associazione benefica correre la staffetta, vi suggerisco di leggere queste poche righe.

Qualche settimana fa, ho avuto modo di conoscere Matilde, una delle anime di Associazione Mercurio, realtà promotrice del progetto “MAKE THE DIFFERENCE. CREATE YOUR FUTURE!”. Si tratta di un percorso motivazionale che offre a bambini e adolescenti gli strumenti per compiere scelte più consapevoli e mirate alla valorizzazione delle singole attitudini e capacità, alla piena realizzazione dei propri talenti e allo sviluppo di interessi non ancora espressi.

Tutto ciò, attraverso l’incontro e l’interazione con figure di eccellenza del mondo dell’arte, della cultura, dello sport, della scienza, della musica, dello spettacolo, della moda e di vari settori, capaci di trasmettere passioni, competenze e storie di vita e di lavoro esemplari.

Obiettivo del progetto è offrire alle nuove generazioni modelli d’ispirazione ed emulazione positivi e nuove opportunità di interesse e di studio.

“MAKE THE DIFFERENCE!” offre, infatti, a bambini e ragazzi, provenienti da ambienti e culture diverse, la possibilità concreta di incontrare figure di eccellenza in diversi campi professionali e di prenderli come modelli d’ispirazione positivi e veri e propri maestri di vita.

“MAKE THE DIFFERENCE!” sostiene inoltre la formazione di studenti provenienti da categorie fragili, tra le quali si manifesta più fortemente il rischio di dispersione, abbandono e ritiro scolastici.

Tra i sostenitori dell’iniziativa figurano nomi come Giovanni Bignami, Gentucca Bini, Valentina Carnelutti, Saturnino Celani, Franca Fossati Bellani, Giulio Iacchetti, Michele Lupi, Benedetta Marietti, Gianvito Martino, Pietruccio Montalbetti, Gianandrea Noseda, Paolo Nucci, Luca Pignatelli, Matteo Ragni, Carlo Alberto Redi, Giovanni Soldini, Marina Spadafora…

Il prossimo progetto dell’associazione sarà organizzare un incontro a teatro per 2.500 studenti di dieci istituti comprensivi di Milano, caratterizzati da una forte presenza di categorie sociali svantaggiate.

Ed ecco il senso della partecipazione alla Maratona. Per dare un contributo all’evento, è stato infatti deciso di organizzare dodici staffette di quattro persone ciascuna, finalizzate a un’operazione di fundraising.

Per iscriversi, ogni team deve registrarsi sul sito di Milano Marathon (www.milanomarathon.it/it/staffetta/iscriviti) scegliendo Associazione Mercurio come no profit di riferimento. Ogni staffetta promuove se stessa e la causa per cui corre attraverso l’apertura di una pagina sul portale Rete del dono (www.retedeldono.it) , cliccando su “personal foundraise”, aprendo il proprio account e creando la propria pagina raccolta a sostegno del progetto: #runformakingthedifference.

Associazione Mercurio premierà le tre migliori staffette per simpatia e creatività. Se volete contattare direttamente i promotori del progetto, questa è la mail di riferimento: info@associazionemercurio.org.

pinksie 1

 

Luca Pignatelli

Sopra, alcune immagini dei progetti di Associazione Mercurio

 

No Comments

    Leave a Reply